Lancio della Route Nazionale ... i primi passi dopo il Forum R/S di Assisi

Al rientro dal Forum R/S, seguito in diretta dal nostro notiziario tramite le foto sui nostri social network pubblichiamo le prime notizie riguardanti la route nazionale 2014, che potrete trovare anche nel sito www.routenazionale.it

 

Il luogo della Route

Il campo fisso sarà in località Millegrobbe, nel comune di Lavarone a 2 km dal centro abitato di Luserna in provincia di Trento, ad una quota di circa 1500 metri sul livello del mare. Il campo sarà allestito nell’ampia conca di Millegrobbe, afferente alla ex Malga di Millegrobbe di Sotto e alla Malga di Millegrobbe di Sopra ed investirà una superficie totale di poco inferiore ai 30 ettari. È prevista la realizzazione di una zona centrale dotata dei servizi necessari alla vita di campo e di un’arena per gli eventi. Le Comunità R/S partecipanti saranno suddivise in 4/5 sottocampi.

Video di presentazione della località

Localizzazione su Google Maps

 

Come partecipare

Vengono qui spiegate le modalità di partecipazione, chi può partecipare, quote, modalità e tempi di iscrizione. Possono partecipare tutte le Comunità di Branca R/S regolarmente censite nell’anno scout 2013/2014, non è prevista la partecipazione di Rover, Scolte e Capi singoli (non appartenenti ad una comunità).

Chi può partecipare

Rover, Scolte, Novizi e Novizie

Possono partecipare tutte le Comunità di Branca R/S regolarmente censite nell’anno scout 2013/2014, non è prevista la partecipazione di Rover, Scolte e Capi singoli (non appartenenti ad una comunità).

15.000 sarà il numero massimo di Rover, Scolte e Capi che potranno partecipare. La ripartizione sarà fatta in base ad una quota percentuale di partecipazione per regione (garantendo se possibile la presenza di tutte le zone) in proporzione al numero degli R/S censiti nell’anno 2012/2013.

I Capi e lo Staff

Le direzioni di unità dovranno essere composte così come definito da regolamento, nel rispetto delle norme associative ad oggi in vigore, ed in ognicaso con un numero al massimo di 4 Capi ed un Assistente ecclesiastico.

L’Assistente ecclesiastico, ove manca, non è sostituibile con altri capi.

Quote e modalità di iscrizione

Quota e scadenze di pagamento

La quota per ogni singolo partecipante è fissata in 150,00 € e si riferisce esclusivamente alle spese per la partecipazione al Campo fisso. Restano a carico delle singole Comunità R/S tutte le spese di trasporto e quelle relative alle Route mobili. Inoltre ogni Comunità R/S dovrà versare una quota iniziale di iscrizione di 50,00 €. I versamenti dovranno essere effettuati su un c/c dedicato Agesci secondo le modalità indicate nel sito della Route.

Pre-iscrizioni Comunità R/S

Tra gennaio e marzo del 2013 le Comunità R/S che intendono partecipare alla Route nazionale dovranno versare una quota di iscrizione di 50,00 €. Il versamento di questa quota, da effettuarsi nei tempi sopra indicati, è necessario ai fini della successiva iscrizione individuale. La quota sarà rimborsabile solo ed esclusivamente qualora la Comunità R/S fosse messa in lista di attesa e non ripescata entro il 31/12/2013 a controllo censimenti concluso.
La lista d’attesa sarà attivata per ciascuna regione nel momento in cui le iscrizioni di questa raggiungeranno il numero massimo di Comunità R/S previsto. Qualora alla scadenza delle iscrizioni non fosse stata raggiunta la soglia dei 15.000 partecipanti, si inizieranno ad accettare le unità in lista d’attesa secondo criteri che verranno comunicati.

Iscrizioni definitive

Le iscrizioni verranno effettuate online dal 15/10/2013 al 30/11/2013 e saranno valide solo con allegate le ricevute di pagamento.

Le Comunità R/S iscritte dovranno essere autorizzate all’apertura regolarmente entro il 31/12/13.

I partecipanti Rover, Scolte e Capi dovranno essere regolarmente censiti entro il 28/02/2014.

Il numero dei ragazzi e adulti partecipanti alla Route non dovrà superare quello dei ragazzi iscritti in Comunità R/S all’atto del censimento, eventuali aumenti di iscritti (max 3 ragazzi/e per ogni unità) saranno ammessi solo se comunicati (e censiti) contestualmente al pagamento della quota e comunque non oltre il 31/03/2014.

Ritiri

Per ritiri comunicati entro il 31/01/2014 saranno rimborsati 75,00 €, secomunicati entro il 31/03/2014 il rimborso sarà di 50,00 €, dopo tale data non sarà possibile procedere ad alcun tipo di rimborso.
Le quote versate non sono nominative ma, nel rispetto del numero totale delle persone iscritte, possono essere trasferite tra membri della stessa Comunità R/S.

 

Capitolo Nazionale

Il Capitolo nazionale, da svolgersi nell’anno scout 2013-2014, si caratterizza come parte integrante del percorso della Route, attraverso l’esperienza di un’azione politica, vissuta da protagonisti, che sappia generare relazioni e legami nel territorio.

Lo strumento metodologico si riscopre e guida nel costruire nuovi scenari di futuro, a partire dal contesto del tempo che oggi gli R/S vivono.

È il tempo di mettersi in strada con coraggio, per generare cambiamento e per liberare l’amore e il desiderio di nuova vita, che é nel cuore dei Rover e delle Scolte… per trasformare il coraggio in strada di futuro.

 

PASSI DI BRANCA – PASSI DI STRADA, DI COMUNITÀ, DI SERVIZIO

(il Cammino della branca Rover e Scolte attraverso gli anni)

1973: Prima route nazionale capi clan e capo fuoco dell’AGI e dell’ASCI: la strada è esperienza di un nuovo modo di essere associazione insieme, donne e uomini

1974: Nasce l’AGESCI, la branca R/S si costituisce

1975: Prima Route nazionale della branca R/S…è il tempo di costruire: 4500 rover e scolte in cammino verso la Mandria “Costruiamo il nostro tempo, nella politica, nella chiesa, nell’associazione”

Anni ’70: è il tempo dell’impegno sociale e politico…la branca R/S è attiva per l’obiezione di coscienza, per il servizio nel territorio, per l’educazione non emarginante, …

1980: Primo regolamento metodologico di branca R/S: l’esperienza educativa del roverismo e dello scoltismo si fa metodo

1986: Seconda Route Nazionale della branca R/S ai Piani di Pezza…è il tempo di scegliere: 14000 R/S, protagonisti ne “Le scelte per un mondo che cambia”

Anni ’90: Il respiro della solidarietà nel paese e nel mondo: i progetti internazionali, Gabbiano azzurro, Volo d’aquila…e ancora l’impegno per una cittadinanza attiva

1996: Nuovo regolamento metodologico, nuovi orizzonti educativi (la progressione personale, il punto della strada, il protagonismo degli R/S)

1997: 100 route verso le cattedrali di Francia, è il tempo di Nuove Frontiere

2000: Capitolo nazionale: Osare il futuro…
Sulle strade del Paese: marcia della pace di Assisi, Giornata della memoria con Libera, sulla strada contro le mafie…e ancora oggi la memoria si fa strada

2009: sulla strada con San Paolo: il giubileo paolino e l’impegno per l’uomo: il progetto Iu zire’

2010: Forum Nazionale dei capi della branca R/S a Oropa: Il futuro si costruisce adesso

2011: Nuovo regolamento di branca R/S: Passi di branca verso le strade del coraggio

2011: Il Consiglio Generale approva la terza Route Nazionale di Branca R/S

2012: Forum Nazionale Capi di branca R/S: Il coraggio di educare si fa strada…

2014: Route nazionale a Millegrobbe… la storia continua.